Un pollese questa sera tra le otto misteriose identità del noto programma di Rai 1 “I soliti ignoti”, in onda dal lunedì al venerdì alle ore 20.30 e condotto da Amadeus.

Si tratta del 58enne Michele Gentile, proprietario di una libreria e ideatore di una speciale iniziativa che unisce la cultura all’ecologia. Michele infatti regala libri in cambio di plastica e in particolar modo ad essere coinvolti sono i bambini.

Nel programma il concorrente deve riuscire ad indovinare l’identità associata ad ognuno degli otto “ignoti”. Michele, una volta chiamato per la presentazione, ha fatto sorridere tutto il pubblico con i tre indizi che ha fornito, uno dei quali era: “La mia tecnica di seduzione è l’attesa, aspetta e spera“. Ma è stato il secondo indizio quello rilevante per far associare l’ignoto alla sua identità. Infatti, il 58enne pollese ha affermato di dedicarsi molto ai più piccoli.

Alla sua identità erano associati 38mila euro che la concorrente è fortunatamente riuscita a conquistare.

Michele Gentile è molto stimato dalla comunità per questa iniziativa soprattutto perché riesce ad avvicinare in questo modo i più piccoli alla lettura, passando attraverso un’altra importante tematica che è quella della salvaguardia del pianeta.

– Paola Federico – 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*