I Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania hanno dato esecuzione all’ordinanza applicativa della misura della custodia cautelare in carcere a carico di V.C. , 18enne napoletano, tra i responsabili della rapina avvenuta lo scorso 22 ottobre presso una nota gioielleria di Casal Velino.

Il giovane, che aveva messo a segno la rapina con altri 2 complici arrestati subito dopo aver commesso il fatto dai Carabinieri della Compagnia di Agropoli, era riuscito a fuggire in un primo momento.

Le successive indagini hanno poi consentito ai militari dell’Arma la sua tempestiva individuazione, il recupero di ulteriore refurtiva e ora, finalmente, la sua assicurazione alla giustizia.

Antonella D’Alto


  • Articolo correlato 

23/10/2019 –  Rapina in una gioielleria a Casal Velino, dopo la fuga trovato a Napoli il terzo complice. Denunciato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*