Rapina nella serata di ieri all’interno del negozio “Montoro Abbigliamento”, nei pressi del centro commerciale Maximall di Pontecagnano.

Intorno alle 21, due ragazzi sono giunti sul posto in sella ad un Enduro di grossa cilindrata. Uno dei due è entrato nell’esercizio commerciale armato di un coltello da cucina con il quale ha minacciando i dipendenti presenti per farsi consegnare il registratore di cassa.

Una volta ottenuto è immediatamente uscito e, insieme al compagno che lo attendeva all’esterno, si è allontanato.

Tutto si è svolto nel giro di pochi minuti, tanto che i clienti non si sarebbero nemmeno accorti dell’accaduto, e fortunatamente non ci sono stati feriti.

Sull’episodio indagano i Carabinieri di Battipaglia, guidati dal Maggiore Vitantonio Sisto. Il danno è da quantificare in poche migliaia di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*