Rapina a mano armata in un discount di Battipaglia in Via Compagnoni.

Un individuo è entrato nell’esercizio commerciale e ha minacciato la cassiera con una pistola per farsi consegnare il fondo cassa di circa 1000 euro.

Poco dopo il ragazzo si è dileguato a piedi e ha raggiunto Via Monsignor Vicinanza dove ad attenderlo c’era un complice a bordo di un’auto.

Durante la fuga ha sparato dei colpi a scopo intimidatorio ma secondo le prime indagini si tratterebbe di una pistola giocattolo poichè non sarebbero stati ritrovati bossoli.

Sull’accaduto indagano i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia per risalire ai responsabili.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano