Si è conclusa con la partecipazione al Dopofestival l’esperienza a Sanremo 2018 dei ragazzi di Casa Surace, i simpatici “coinquilini” della casa di produzione a metà strada tra Napoli e Sala Consilina che sono stati i veri e propri mattatori social della 68^ edizione del Festival della Canzone italiana.

Dopo la conclusione della kermesse canora e la premiazione dei vincitori, Fabrizio Moro ed Ermal Meta con la canzone dal titolo “Non mi avete fatto niente“, Andrea Di Maria, Daniele Pugliese, Bruno Galasso e Riccardo Betteghella sono stati ospiti di Edoardo Leo e Carolina Di Domenico nel corso del piacevole spazio riservato alle indiscrezioni e alle curiosità su Sanremo 2018 in onda dal night club ricreato per l’occasione nel Teatro del Casinò. Insieme ai ragazzi di Casa Surace, che hanno fatto dono al programma dell’ormai noto “Pacco da Giù” e dei prodotti tipici meridionali e valdianesi, anche Alex Britti, Sabrina Impacciatore, Bungaro e Pacifico e Stefano Fresi.

Simpatico il video sketch di Casa Surace in cui Daniele, Bruno e Riccardo hanno vestito i panni degli autori del direttore artistico e conduttore del Festival Claudio Baglioni, ironizzando sul rigore assunto da quest’ultimo in queste settimane di preparazione di uno degli eventi più seguiti dagli italiani.

Un bilancio conclusivo più che roseo, dunque, per Casa Surace al termine di questa prima partecipazione a Sanremo. Tanti i fan e alto il gradimento che giunge anche dal Vallo di Diano che in questi giorni ha seguito i ragazzi attraverso i social e sulla pagina ufficiale del Festival.

– Chiara Di Miele –

 

 


  • Articoli correlati:

8/2/2018 – Sanremo 2018. I ragazzi di Casa Surace consegnano a Pippo Baudo il caciocavallo valdianese

7/2/2018 – Sanremo 2018. La travolgente simpatia dei ragazzi di Casa Surace accompagna il lato social del festival

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*