“Nei giorni scorsi l’on. Valiante accompagnato dai sindaci di Sala Consilina e di Sapri ha tenuto un incontro operativo con i vertici di Enel in cui sono state affrontate le problematiche riguardanti le criticità che ricadranno sul territorio salernitano a seguito del nuovo assetto organizzativo che l’azienda metterà in atto prossimamente in provincia di Salerno. Sono state fornite da Enel rassicurazioni su alcune questioni importanti emerse, mentre su altre la piena disponibilità a rivedere alcuni assetti organizzativi che in ogni caso non limitino gli investimenti nel nostro territorio.”

E’ quanto dichiarano in una nota congiunta gli on. Simone Valiante, Tino Iannuzzi e Sabrina Capozzolo.

“Sulla vicenda – si legge nella nota – appare alquanto singolare, però, come alcuni parlamentari e sindacalisti assumano iniziative unilaterali senza coinvolgere colleghi che già da tempo si occupano della vicenda prodigandosi per trovare tutte le soluzioni possibili per la risoluzione delle problematiche in atto piuttosto che limitarsi soltanto a produrre carte inutili e propagandistiche”.

– redazione –


– Articolo correlati –


 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano