Il gruppo “Strategia Vallo”, composto dai sindaci di Atena Lucana, Buonabitacolo, Montesano sulla Marcellana e Polla sostiene la candidatura del sindaco di Sala Consilina, Francesco Cavallone, a Presidente della Comunità Montana Vallo Di Diano. Lo fa sapere in una nota il sindaco atinate, Luigi Vertucci.

Il confronto politico provocato dal nostro documento – spiega – nell’ottobre scorso ha generato finalmente un dibattito politico che ha posto l’attenzione su precise istanze tematiche e progettuali in discontinuità col passato.
La discussione di queste settimane ha superato le vecchie logiche personalistiche e campanilistiche che per tanto tempo sono state zavorre per il nostro territorio. E’ emersa la volontà di dare la giusta rappresentatività negli enti comprensoriali a tutti i Comuni del Vallo di Diano e soprattutto la disponibilità ad ascoltare e recepire le istanze che da essi provengono“.

Guercio, Vertucci, Loviso e Rinaldi ritengono che “con il contributo di tutti sia possibile realizzare una nuova e lungimirante stagione politica“.

La condivisione della candidatura del Sindaco di Sala Consilina alla guida della Comunità Montana Vallo Di Diano “si prefigura – spiegano ancora – come l’inizio di un nuovo percorso che saprà tracciare un concreto programma di servizi efficienti e di sviluppo economico al fine di garantire alla popolazione del Vallo Di Diano la permanenza nei propri territori. L’ampia e condivisa riflessione amministrativa che ha visto tutti coinvolti e l’unità istituzionale che ha ridato dignità ad ogni comunità saranno gli elementi alla base delle scelte future che dovranno essere coraggiose e non prive di immaginazione per dare risposte e speranza ad ogni singolo cittadino di ogni singolo Comune del Vallo di Diano“.

– Chiara Di Miele –

Un commento

  1. Franco sala pulita says:

    Ok siamo proprio a posto, finirà la comunità montana come finita Sala, poveri noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*