Un 36enne pregiudicato di Battipaglia è stato colpito all’addome con una coltellata in pieno centro a Battipaglia.

L’episodio è avvenuto tra via Turati e via Pastore, nei pressi di un bar, tra centinaia di persone. Il 36enne è giunto al pronto soccorso dell’ospedale “Santa Maria della Speranza” dove i medici hanno medicato la ferita con alcuni punti di sutura.

I Carabinieri, allertati dai sanitari, indagano sull’accaduto. Il 36enne ha riferito loro di essere stato colpito con un coltello da una donna ebolitana che si è poi allontanata nella folla. Gli investigatori ritengono invece che l’episodio possa essere riconducibile allo smercio di droga, dati i precedenti per spaccio della vittima, e credono che l’uomo non abbia raccontato il vero.

Purtroppo nel punto in cui è avvenuto l’episodio i Carabinieri hanno accertato che le telecamere della videosorveglianza comunale sono in avaria.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*