Anche quest’anno i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Potenza, nonostante le difficoltà del momento hanno portato a termine la consueta e apprezzata opera di solidarietà “Babbo Natale in Pediatria“.

L’iniziativa è stata realizzata d’intesa con il Personale Sanitario dell’Ospedale “San Carlo” di Potenza, a favore dei bambini ospiti del reparto di Pediatria nel giorno del Santo Natale.

In particolare, i Caschi Rossi, nell’ambito dell’attività esercitativa, intorno alle 10.30, hanno prestato soccorso a Babbo Natale con il suo sacco di doni. Dai Vigili del Fuoco è stato poi portato sul terrazzo del reparto mentre i bimbi, dietro le finestre delle proprie camere, hanno potuto assistere.

Per i protocolli in atto, volti ad evitare la diffusione del Covid-19, diversamente da altri anni, non c’è stato alcun contatto, se non visivo, tra Babbo Natale, i Vigili del Fuoco e i bambini ricoverati, che hanno comunque potuto vivere attimi di spensieratezza grazie al Corpo.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*