partita vassallo pollica 1Un assegno da 5409 euro è stato consegnato ieri nelle mani di Emanuele Scifo, a margine dell’evento “Con la speranza nel cuore”, la partita di solidarietà organizzata a Pollica, in ricordo di Angelo Vassallo a quattro anni dalla sua morte.

Il match ha rappresentato l’occasione per l’inaugurazione del nuovo Centro Sportivo Polifunzionale di Pollica, struttura fortemente voluta dal compianto “sindaco pescatore”, completata dall’amministrazione Pisani. A sfidarsi la Nazionale Parlamentari e la compagine composta dagli attori di Made in Sud, Un Posto al Sole e giornalisti RAI. In campo, tra gli altri, il sindaco di Pollica, Stefano Pisani, il primo cittadino di Sassano, Tommaso Pellegrino, il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio, Luca Lotti, il figlio di Angelo Vassallo, Antonio, i comici Gigi e Ros, Mino Abbacuccio, l’attore Lucio Allocca.

“Voglio ringraziare di cuore tutti coloro che hanno reso possibile questo evento: dalla famiglia Vassallo, all’amministrazione comunale, a Legambiente, oltre, naturalmente, a tutti gli intervenuti. Mancano, purtroppo, all’appello ancora 250 mila euro perchè io possa volare negli States e affrontare un delicato trapianto multiorgano. La mia forza siete voi”. Così Emanuele Scifo, a margine del match, che, per la cronaca, ha visto la vittoria della Nazionale Parlamentari per tre reti a uno. partita vassallo pollica 3

“Cerchiamo quotidianamente di andare avanti attarverso azioni concrete – ha dichiarato il primo cittadino di Pollica, Stefano Pisani – L’inaugurazione dell’impianto sportivo di oggi, risistemato e allargato con una spesa di un milione e mezzo di euro, ne è la conferma, come ovviamente il nostro contributo di solidarietà a favore di Emanuele. Ci impegniamo a continuare in tal senso, continuando a pensare alle nuove generazioni. E’ il modo più giusto per ricordare Angelo”.

– Annachiara Di Flora –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano