giuseppe bonitoHa preso il via ieri a Polla la seconda edizione di “R…estate Ragazzi”, la manifestazione organizzata dall’associazione “I Ragazzi del Ponte” che si concluderà domenica 3 agosto.

“La cultura per resistere”: questo il tema del convegno, coordinato dal giornalista Pasquale Sorrentino, che si è tenuto, nel tardo pomeriggio, presso lo splendido scenario dell’auditorium Santo Niculicchio. A prendervi parte il direttore generale della Banca Monte Pruno, Michele Albanese, il presidente del consorzio Mozzarella di Bufala Campana DOP, Domenico Raimondo, la presidente del consiglio comunale di Polla, Teresa Pascale ed il giovane regista Giuseppe Bonito.

Bonito, originario di Sala Consilina, ha diretto Marina Massironi, Pippo Delbono e Piera Degli Espositi, in “Pulce non c’è”, che narra della vicenda di una bambina autistica, Pulce, allontanata dalla sua famiglia. Un pluripremiato film d’esordio per il regista salese, ennesimo talento a cui il Vallo di Diano ha dato i natali.

– Annachiara Di Flora –


Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano