Formazione musicale di qualità, questo l’input di fondo dato ieri pomeriggio alla conferenza di presentazione dei corsi di musica organizzati dall’Associazione Centro Studi Musicali del Vallo di Diano in collaborazione con il Convento di S. Antonio. All’incontro, che si è svolto a Polla nel suggestivo convento francescano, moderato dalla giornalista Lucia Giallorenzo, hanno preso parte, tra gli altri, padre Tommano, il maestro Antonio Cimino e il maestro Francesco Langone.

Creare un’alternativa per i ragazzi del comprensorio, questo l’obiettivo condiviso dell’iniziativa che partirà a breve con dei corsi musicali distinti per  flauto, chitarra e piano moderno. L’intento è anche quello di creare una cultura musicale nel territorio anche attraverso una serie di concerti musicali che prenderanno il via parallelamente alle attività didattiche. L’incontro si è concluso con i saluti del sindaco Rocco Giuliano.

– Tania Tamburro –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*