sequestro impianto rifiuti polla 01 okIl Comando Stazione di Polla del Corpo Forestale dello Stato ha posto sotto sequestro, questa mattina, i capannoni adibiti alla frazione umida dei rifiuti.

La disposizione si è resa necessaria a margine dei controlli effettuati dal Corpo forestale stesso tre giorni fa al sito di stoccaggio pollese. Alla base del provvedimento delle irregolarità nel trattamento della frazione organica dei rifiuti. Stando ai primi dati, sarebbero state poste sotto sequestro 40 tonnellate di rifiuti, 10 tonnellate di fanghi industriali e l’intero impianto di areazione perchè non funzionante.

Il sito di stoccaggio di Polla è, come ben noto, sotto i riflettori da giorni. Al centro delle polemiche la decisione della Provincia di conferire presso gli stabilimenti di Ergon S.p.A la frazione biostabilizzata di rifiuti proveniente dallo STIR di Battipaglia. Da ciò sarebbero partiti i controlli che hanno condotto al provvedimento di stamani.




– Annachiara Di Flora –

sequestro impianto rifiuti polla 02 ok sequestro impianto rifiuti polla 03 ok


 

Un commento

  1. massimo lorenzi says:

    Un altro “regalo” di Ciccone e sodali

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*