Neanche la quarantena, che tutti i cittadini sono chiamati a rispettare, riesce a bloccare gli incivili. Ancora una volta la problematica dei rifiuti torna a galla nel Vallo di Diano.

La Polizia Municipale di Polla, impegnata non solo nei controlli speciali di contenimento del Coronavirus, ma anche nelle ordinarie attività sul territorio comunale, ha infatti scoperto un cumulo di spazzatura gettata tra la vegetazione in una zona di montagna, in località Castagneta.

I rifiuti sono stati ritrovati nella giornata di ieri e gli agenti della Polizia locale, guidati dal Comandante Francesco Larocca, hanno presto individuato il responsabile che è stato sanzionato.

– Paola Federico –

2 Commenti

  1. Se si va in giro per le montagne di polla è piena piena di spazzatura ma non vogliono vederla purtroppo hanno troppo impegni personale a cui pensare. Un paese in mano agli imbecilli e al favoritismo.

  2. Spero che la multa sia stata salata. L’inciviltà regna sovrana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*