Dal 1° agosto ha preso servizio a Polla un nuovo agente della Polizia Locale con contratto a tempo indeterminato. Sono 7 i dipendenti del Comando di Polizia (5 uomini e 2 donne) di cui 6 agenti ed una impiegata amministrativa. Più del doppio dei dipendenti che erano in servizio solo un anno fa.

Continua, quindi, l’opera di potenziamento del Comando di Polizia Locale, così come più volte annunciato in campagna elettorale dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Massimo Loviso.

Dal 1° gennaio scorso ad oggi sono state elevate circa 250 sanzioni sia per contestazioni al Codice della Strada che per reati contro l’ambiente ed il patrimonio.

Investiremo le risorse incassate per continuare l’opera sia di miglioramento delle attrezzature e dei sistemi informatici d’ufficio, sia per un miglioramento del territorio con sistemi di videosorveglianza e con controllo aereo attraverso il drone – annunciano il sindaco Loviso e l’assessore alla sicurezza Vincenzo Giuliano -. Inoltre provvederemo anche a garantire a tutti gli Agenti moderni e più all’avanguardia sistemi di protezione individuale con l’acquisto per ogni operatore di nuove armi, di giubbotti anti-proiettile, spray al peperoncino e abbigliamento ad alta visibilità“.

Vogliamo avere un Comando di Polizia Locale sempre più al passo con i tempi ed in grado di essere pronto per ogni necessità, fornendo un supporto ed una collaborazione adeguata anche alle altre forze di polizia presenti sul territorio comprensoriale. Siamo consapevoli che ancora tanto c’è da fare sul territorio e confidiamo che con la indispensabile collaborazione dei cittadini si possa innalzare il livello della qualità della vita sul nostro territorio” concludono Loviso e Giuliano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.