Con una delibera di Giunta, l’amministrazione comunale di Polla, guidata dal sindaco Rocco Giuliano, ha proposto all’Arma dei Carabinieri il conferimento di un encomio a Giovanni Cunsolo e Danilo Marzullo, entrambi Marescialli dei Carabinieri in servizio a Polla.

La proposta nasce dall’indagine che ha portato nei giorni scorsi all’arresto di un pregiudicato di Catania perché responsabile della rapina, messa a segno ad ottobre dello scorso anno, ai danni di una banca ubicata nel piccolo comune valdianese.

L’encomio è stato proposto anche per il Capitano Davide Acquaviva, comandante della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina e per il Procuratore della Repubblica di Lagonegro, Vittorio Russo ed il sostituto Francesco Greco.

“Va dato merito ai Carabinieri della Stazione di Polla e della Compagnia – ha sottolineato il primo cittadino – per l’ottimo lavoro che da sempre svolgono, nonostante l’organico non sia al completo. Grazie al loro lavoro in tutti questi anni è stata fortemente arginata la microcriminalità“.

– Erminio Cioffi –

[fbvideo link=”https://www.facebook.com/ondanews.it/videos/813491472161904/” width=”650″ height=”450″ onlyvideo=”1″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.