A cento giorni dal suo insediamento alla guida dell’Ospedale “Luigi Curto” di Polla, il direttore sanitario, il dott. Aristide Tortora traccia un primo bilancio delle attività messe già in cantiere nei tre mesi al comando del presidio ospedaliero pollese.

Nell’intervista ai nostri microfoni, il dott. Tortora ha anticipato anche i prossimi sviluppi nell’ambito riorganizzativo della struttura sanitaria.

In attesa di nuovo personale medico, che dovrebbe arrivare presto al “Luigi Curto”, intenso il lavoro che si sta svolgendo soprattutto a supporto dei reparti di Ortopedia, Cardiologia, Chirurgia e Pronto Soccorso.

Giovanna Quagliano

 


Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano