Domani, domenica 1° dicembre, l’associazione Lilium di Polla, come ogni prima domenica del mese, guiderà i visitatori alla scoperta di alcuni “gioielli” pollesi, tra cui il Santuario di Sant’Antonio, la Cappella San Rocco e la Chiesa madre di San Nicola.

In occasione dei prossimi festeggiamenti del Santo patrono di Polla, questa domenica vedrà un appuntamento extra dedicato a bambini e ragazzi allo scopo di far conoscere la storia di San Nicola.

In un’epoca del consumismo, come quella che viviamo, tutti conoscono Babbo Natale – affermano i membri dell’associazione Lilium -, ma pochi sanno che la sua storia ha origine proprio dal nostro San Nicola di Bari. La nostra associazione, con giochi e filmati, vuole provare a ridare la giusta importanza a questo Santo amato e venerato in tutto il mondo“.

L’evento avrà inizio alle ore 17.00. L’ingresso è libero senza obbligo di prenotazione.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*