In continuità con quanto già fatto nelle precedenti annualità, l’Amministrazione di Polla promuove un concorso per l’assegnazione di 12 borse di studio unicamente per merito a favore degli studenti residenti a Polla, in particolare agli studenti licenziati dalla Scuola Secondaria di I grado e diplomati della Scuola Secondaria di II grado per gli anni 2018/2019 – 2019/2020 – 2020/2021. L’Amministrazione comunale infatti da sempre persegue e favorisce la promozione per l’assolvimento dell’obbligo scolastico con riconoscimento agli studenti più meritevoli.

Le borse di studio intendono offrire occasioni di formazione superiore ad alunni meritevoli al fine di rendere possibile un percorso formativo di eccellenza ai ragazzi che si distinguono per elevate potenzialità sul piano accademico ed umano, nel quadro di un percorso di educazione alla cittadinanza responsabile, senza alcuna distinzione religiosa, politica ed economica.

Le borse di studio intendono affermare il valore imprescindibile della meritocrazia privilegiando gli studenti più validi a cui affidare i compiti per la professionalità in un Paese che deve crescere in una globalità sempre più competitiva” si legge nella delibera di Giunta.

A sostegno dell’iniziativa presente la Banca Monte Pruno unitamente alla Fondazione Monte Pruno Giovani, da sempre attente e sostenitrici delle future generazioni. L’obiettivo è avviare una sinergia con il territorio e creare le condizioni di inserimento e crescita dei giovani nel mondo del lavoro.

In quest’ottica verrà anche siglato un protocollo d’intesa dedicato con il quale i giovani di Polla, prossimi all’inserimento nel mondo lavorativo, potranno svolgere dei tirocini formativi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano