L’Amministrazione comunale di Polla ha approvate le tariffe legate alla TARI (tassa sui rifiuti).

Le tariffe domestiche hanno subito, rispetto all’anno precedente, una riduzione del 46% sulla quota fissa (10% come riduzione rispetto al 2020 e 36% per agevolazione Covid).

La scelta è volta a favorire nuclei familiari monoreddito con minori e anziani.

Le tariffe non domestiche, invece, hanno subito una riduzione dell’8% (5% sulla quota fissa e 11% sulla variabile). Per moltissime categorie le riduzioni saranno del 36% attesa l’ulteriore riduzione per Covid che interesserà le attività più colpite (alberghi, negozi di abbigliamento, estetisti, parrucchieri, cartolibrerie, ristoranti, pizzerie, pasticcerie, bar, associazioni).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.