Il dottor Paolo Maisto è il nuovo Dirigente del Centro Operativo Autostradale di Sala Consilina, il quale svolge attività di coordinamento delle pattuglie della Polizia Stradale che vigilano l’autostrada A2 del Mediterraneo, una delle arterie autostradali più lunghe e trafficate del Paese.

Il Commissario Maisto, 45enne originario di Caserta, vanta un’esperienza ventennale nella Polizia di Stato. Prima a Bari nella Polizia di frontiera, poi in Questura a Napoli e per 12 anni nella delicata Scampia, quartiere a rischio del Napoletano, mentre dal 2018 ha diretto il Settore di Polizia di Frontiera di Domodossola. Proprio qui ha portato brillantemente a termine l’Operazione “Santa Cruz”, conclusasi con l’arresto di 13 persone e che ha fatto venire alla luce attività criminali della ‘Ndrangheta in Val d’Ossola.

Ha frequentato la Scuola Superiore di Polizia presso l’Università La Sapienza di Roma e ha conseguito un Master in Sicurezza presso lo stesso Ateneo.

Il dottor Maisto arriva a Sala Consilina al posto del Vice Questore Aggiunto Francesco Minniti che già da qualche mese è invece in servizio a Reggio Calabria.

Al nuovo Dirigente del COA di Sala Consilina gli auguri di buon lavoro e di una serena permanenza nel Vallo di Diano da parte della redazione di Ondanews.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento. Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamatori e razzisti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*