2 thoughts on “Politica. Pino Palmieri:”Perchè ho detto addio alla Lega di Salvini”

  1. Dopo essere stato “trombato” ad occupare una carica apicale nel consiglio direttivo del Parco Naz Cilento ValDiano Alburni a beneficio di altri, questo signore, che considerava anormali i matrimoni tra soggetti dello stesso sesso, e’ stato “ritrombato” per una candidatura al consiglio regionale campano nel partito che considera i meridionali, ed i non padani in generale, esseri inferiori. Consiglio a questo fan di Meloni Cirielli e compari e di Salvini e Calderoli poi, di fare una severa introspezione dei propri risultati politici amministrativi conseguiti e di trarre le dovute e, ahime’, desolanti conclusioni

Comments are closed.