hotel torre oliva policastroSalva la stagione estiva dell’Hotel “Torre Oliva”.

La Procura della Repubblica del Tribunale di Lagonegro, accogliendo la richiesta della difesa, il 30 maggio scorso ha dissequestrato la spiaggia, circa sei mila metri quadrati, dell’Hotel a 4 Stelle di Policastro Bussentino.

Al centro dell’inchiesta vi sarebbero state presunte irregolarità nel rilascio delle concessioni demaniali e nell’installazione di alcune strutture sulla spiaggia dell’Hotel. La Procura, infatti, aveva contestato l’assenza di alcuni permessi per l’installazione di strutture balneari.

Soddisfatti dell’ordinanza di dissequestro il titolare dell’Hotel, Luciano Rigano, che può riprendere l’attività estiva ed i 95 dipendenti che hanno visto in bilico il loro posto di lavoro.

– Antonio Colombo –


– Articolo correlato –


 

Commenti chiusi