Continua a Salvitelle la polemica tra il sindaco Maria Antonietta Scelza e il consigliere di minoranza Domenico Nunziata sulla vicenda dei trasporti sulla tratta Polla-Caggiano-Salvitelle verso l’Università di Salerno. Il consigliere, già sindaco di Salvitelle, ha deciso infatti di informare, insieme ai consiglieri del proprio gruppo consiliare di opposizione, il Prefetto di Salerno del contenuto della nota sindacale in cui il primo cittadino, nei giorni scorsi, ha sostento che Nunziata ha “zero tituli” per attaccare l’Amministrazione comunale.

Una nota “che, a dir poco – afferma Nunziata – presenta aspetti sconcertanti con probabili profili di una certa rilevanza penale avendo offeso la reputazione del capogruppo consiliare e proibito di fare proposte al rappresentante del proprio Comune”.

Per il consigliere di minoranza “appare chiaro che, a prescindere dalla richiesta fatta dal gruppo consiliare di minoranza, la risposta della sindaca, a parere dei sottoscritti, intimidatoria, arrogante ed offensiva nei riguardi non solo dei consiglieri di opposizione ma anche dei cittadini che li hanno eletti, di una durezza e di un’aggressione verbale tale da indurla a distorcere la verità dei fatti, tende a limitare e ad impedire la propria attività di controllo sull’operato dell’Amministrazione comunale“.

Il contenuto della nota sindacale è definito dal consigliere Nunziata “un inaudito attacco alle istituzioni democratiche e viene ad assumere un aspetto di grande risonanza e di una tale gravità perché diffuso dallo stesso sindaco a mezzo stampa e sui social, cioè da colui che dovrebbe esserne il garante“.

Il consigliere Nunziata conclude spiegando di aver informato della vicenda il Prefetto di Salerno affinché possa esercitare la sua potestà di garanzia e di controllo del corretto esercizio delle attività istituzionali.

Al Prefetto il consigliere Nunziata ha anche inviato una copia della nota dei consiglieri comunali di opposizione del 6 dicembre scorso con la quale si chiedeva al sindaco di Salvitelle di attivarsi presso la Regione Campania affinché venissero estesi i servizi della linea di trasporto per l’Università di Salerno.

Antonella D’Alto


  • Articolo correlato

26/12/2019 – Trasporti per l’Università,polemica a Salvitelle.Il Sindaco al consigliere Nunziata:“Lei ha zero tituli”

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*