C’è carenza di personale infermieristico e di supporto Oss per il reparto Covid all’ospedale di Agropoli“. A denunciarlo è la Uil Fpl Salerno che rivolge un appello all’Asl.

L’ospedale da mesi è diventato un punto di riferimento nel Cilento per la lotta contro il virus, tuttavia, a detta della Uil Fpl, si registrano carenze di personale che rendono più difficoltosa l’assistenza ai pazienti.

L’Azienda deve garantire i livelli di sanità sufficienti per il comprensorio a sud di Salerno – affermano -. Da tempo stiamo denunciando una mancanza di attenzione per questo presidio, che resta fondamentale anche in questo periodo di emergenza sanitaria“.

Ci aspettiamo dall’Asl Salerno l’attenzione giusta – concludono gli esponenti della Uil Fpl Salerno – affinché le attuali maestranze non siano costrette a turni estenuanti per garantire le giuste cure a chi soffre e combatte contro il virus“.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*