La sera pizzaiolo, di giorno coltivatore di marijuana. I Carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, coordinati dal Capitano della Compagnia di Agropoli Fabiola Garello, hanno beccato un uomo di Giungano dedito alla coltivazione di marijuana.

Come si legge su “La Città di Salerno“, con una perquisizione domiciliare i militari hanno scoperto che l’uomo aveva allestito in una camera della sua abitazione un vero e proprio laboratorio con termometro, luci e tutto quello che occorre per garantire un perfetto ambiente per far crescere le piantine, predisposte in alcuni vasi.

Alcune ancora piccole, altre in fase di fioritura presto sarebbero state raccolte, suddivise in dosi e immesse sul mercato. Il responsabile è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il pizzaiolo già aveva a suo carico precedenti specifici.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*