Una 40enne di origini straniere è stata picchiata dall’ex marito davanti ai tre figli al culmine di una violenta lite. L’episodio, come riporta il quotidiano “Il Mattino”, è avvenuto a Castelnuovo Cilento e la donna è stata trasportata dai sanitari del 118 presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania per le cure del caso.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della Compagna di Vallo della Lucania, agli ordini del Capitano Annarita D’Ambrosio, ed i militari della Stazione di Ascea. All’arrivo dei soccorsi la donna ha raccontato di essere stata più volte vittima di violenza.

Sono stati portati in ospedale anche i tre bambini, ma pare che l’uomo non sarebbe mai stato violento con i figli.

Per lui, sempre di origine straniera, è scattata la denuncia e la donna dopo le cure è stata affidata al servizio del centro antiviolenza del Piano di Zona S8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*