picchia conviventeUn 36enne di Palomonte è stato arrestato per aver picchiato l’ex convivente e la figlia 20enne, provocandole contusioni guaribili in 7 e 5 giorni. L’episodio è avvenuto a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli.

I carabinieri sono intervenuti nell’abitazione della donna, una 45enne del posto che, telefonando al 112, aveva chiesto aiuto perchè l’ex aveva aggredito lei e sua figlia. I carabinieri hanno arrestato l’uomo che dovrà difendersi dall’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

– redazione –


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*