Su proposta del sindaco Domenico Barba, l’Amministrazione comunale di Pertosa ha deliberato per dedicare l’area artigianale e commerciale del paese, in località Arnaci Soprani, a Sandro Pertini, il Presidente della Repubblica più amato dagli italiani, figura storica sotto l’aspetto sia politico che istituzionale e sicuramente un esempio fulgido e carico di testimonianza per i giovani.

L’intitolazione dell’area a Pertini ha incarnato il desiderio delle istituzioni di riconoscere e onorare la memoria storica della nostra nazione.

Considerato che lo stesso è stato un partigiano, giornalista, medaglia d’oro alla Resistenza, membro dell’Assemblea Costituente, dal 1948 al 1978 è stato parlamentare (senatore e deputato) della Repubblica Italiana, dal 1968 al 1972 è stato Presidente della Camera dei Deputati della Repubblica Italiana e poi, dal 1978 al 1985, ha ricoperto la carica di Presidente della Repubblica Italiana – affermano gli amministratori comunali -. La personalità di Sandro Pertini è ancora viva nel ricordo del popolo italiano, per la sua esperienza di vita e il suo impegno a favore della democrazia e della libertà. E’ stata una figura eroica negli anni della dittatura fascista, costretto all’esilio e al carcere, ha rischiato più volte la sua vita per dare all’Italia uno stato libero e democratico“.

Durante il suo settennato di Presidente della Repubblica, Pertini è stato un punto di riferimento di tutti gli italiani, contribuendo a diffondere i valori della Costituzione e dell’unità nazionale. Quella dell’intitolazione è una iniziativa importante, poiché l’intera comunità di Pertosa si troverà a ricordare una figura rilevante della storia italiana. Per rendere omaggio ad un grande uomo sarà apposta una targa commemorativa alla sua memoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.