Si è risolta nel migliore dei modi una brutta disavventura che ha avuto come protagonisti questo pomeriggio un 25enne di Sapri e un suo coetaneo di Roma dispersi lungo il Sentiero Apprezzami l’Asino nei pressi del porto della cittadina della Spigolatrice.

I due giovani, infatti, a causa del sopraggiungere del buio hanno perso l’orientamento e la strada che li avrebbe riportati all’inizio del Sentiero.

I due escursionisti però fortunatamente sono riusciti ad allertare i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Sapri agli ordini del Maresciallo Giuseppe Bosco dando il via, così, alla macchina dei soccorsi.

Sul posto immediato è stato l’arrivo dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Policastro Bussentino che dopo alcune ore di ricerca sono riusciti a raggiungere i due ragazzi e a portarli in salvo.

– Maria Emilia Cobucci –

Un commento

  1. Un grandissimo applauso a Giamberto Noviello che è subito accorso in aiuto ed è andato alla ricerca ( da solo ) dei ragazzi che poi ha portato sani e salvi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*