Il Covid-19 miete una nuova vittima nel Potentino.

Non ce l’ha fatta un 78enne di Satriano di Lucania. L’uomo, da un po’ di tempo dimesso dall’ospedale perché soffriva di altre patologie, è risultato positivo al tampone qualche settimana fa.

Le sue condizioni di salute sono peggiorate tanto da rendere necessario il ricovero al “San Carlo” di Potenza. Il 78enne si trovava nel reparto Covid in Pneumologia. Non ce l’ha fatta a combattere il virus ed è deceduto con Covid-19, soffrendo purtroppo anche di altre patologie pregresse.

“Con profondo dolore – ha dichiarato il sindaco, Umberto Vita abbiamo appreso della triste notizia del nostro concittadino Antonio. Purtroppo non ce l’ha fatta. Ai familiari le nostre più sentite condoglianze e un grande abbraccio in questo momento difficile. Alla comunità satrianese la richiesta è di continuare a rispettare le regole per battere insieme questo virus”.

E’ la seconda vittima di Satriano di Lucania con Covid-19 dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Lo scorso dicembre non ce l’ha fatta un uomo di 84 anni, già ospite in una casa di riposo dov’era scoppiato un focolaio, e poi ricoverato in ospedale a causa delle complicazioni post-contagio. Sono 9 al momento le persone attualmente positive al Covid-19 a Satriano di Lucania.

– Claudio Buono –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*