La perturbazione atmosferica che insiste sulla Campania sta portando un peggioramento delle condizioni meteorologiche.

La Protezione Civile della Regione Campania che già ieri aveva emanato un avviso di allerta meteo lo ha esteso ed integrato fino alle 23.59 di domani, venerdì 1° aprile, innalzando il livello di criticità ad Arancione in alcune zone.

Nella Piana del Sele e nell’Alto e Basso Cilento l’allerta meteo Gialla sarà fino alle 23.59 di oggi. Dalla mezzanotte fino alle 23.59 di domani l’allerta sarà Arancione per temporali anche intensi che potrebbero determinare un dissesto idrogeologico diffuso anche con instabilità di versante, frane superficiali e colate rapide di fango oltre che significativi ruscellamenti, voragini, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua.

La Protezione civile della Regione Campania raccomanda alle autorità competenti “di porre in essere o mantenere attive tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni in essere e quelli attesi, anche in linea con i rispettivi piani comunali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.