Immagine di repertorio

Una brutta avventura finita fortunatamente bene per due giovani dispersi ieri pomeriggio sui monti di Petina. Si tratta di due ventenni salernitani che, durante un’escursione, hanno perso l’orientamento non riuscendo più a tornare indietro.

Immediatamente si è messa all’opera una task force per individuarli e portarli in salvo.

Con il buio le operazioni di ritrovamento sono state particolarmente difficili, vista anche la località impervia di montagna. Ma per fortuna i due ragazzi sono stati trovati e raggiunti dai Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina, guidati dal Capo Reparto Eugenio Siena, insieme ai Carabinieri Forestali e ai Carabinieri della locale Stazione.

Per i due soltanto tanta paura dopo ore trascorse tra i monti senza la capacità di ritrovare la strada del ritorno.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*