Paura nella notte a Sicignano degli Alburni. A fuoco il deposito di un bar



































 

Un vasto incendio di probabile origine dolosa ha interessato questa mattina poco dopo le 3 il deposito di un bar, tabacchi, tavola calda e panificio a Sicignano degli Alburni.

Ingenti sono i danni provocati dal rogo che ha completamente distrutto il deposito del locale situato a pochi metri dall’uscita dell’Autostrada A2 del Mediterraneo, in località San Licandro.








Ad accorgersi delle fiamme alte è stata la proprietaria del locale che ha subito allertato i soccorsi.

Sul posto sono giunte immediatamente diverse squadre dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Eboli e del Golfo di Policastro e i sanitari del 118 di Buccino.

Grazie al tempestivo intervento da parte dei caschi rossi è stato scongiurato il peggio ed è stato possibile mettere in salvo la sala del locale adiacente al deposito.

Restano da chiarire le cause che hanno provocato l’incendio e sulla cui dinamica indagano con massimo riserbo i Carabinieri della Compagnia di Eboli al comando del Capitano Luca Geminale.

Spaventata, invece, l’anziana proprietaria del locale che è stata soccorsa e medicata dai sanitari del 118.

Fortunatamente al momento del rogo il bar era chiuso e questo ha evitato conseguenze ben più gravi.

– Mariateresa Conte –

 





































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*