Continuano senza sosta i pattugliamenti sul territorio della Guardia Nazionale Ambientale. Preservare l’ambiente dagli incivili è un compito che richiede impegno e dedizione.

Proprio ieri nel comune di Monte San Giacomo, in località San Rocco, al confine con Sassano, gli operatori, perlustrando la zona, si sono imbattuti nell’inciviltà di alcuni cittadini. Infatti, in terreni dove sono presenti anche piantagioni di ulivi, qualcuno ha ben pensato di gettare una televisione. Prontamente la Guardia Nazionale Ambientale ha provveduto a contattare il sindaco che ha garantito l’immediata rimozione.

Nel Vallo di Diano saranno intensificate le pattuglie della Guardia Nazionale – ha dichiarato il Dott. Antonio D’Acunto, Dirigente interregionale Centro-Sud – per garantire ai cittadini un territorio sano e bello“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*