Il Segretario Nazionale del Partito Democratico Nicola Zingaretti ha nominato Anna Petrone responsabile del Dipartimento Politiche per la tutela dei non autosufficienti e l’on. Piero De Luca responsabile del Dipartimento Politiche Comunitarie.

I due importanti incarichi nazionali premiano le competenze specifiche di Petrone e De Luca sviluppate nel corso di decenni di attività nel sociale e nelle istituzioni europee.

Il PD della Provincia di Salerno – dichiara il Segretario Provinciale Vincenzo Luciano è orgoglioso della scelta del Segretario Nazionale ed augura ad Anna e Piero di svolgere il proprio mandato con la passione e l’efficacia che hanno sempre dimostrato in ogni incarico e circostanzaIl Partito Democratico è l’unico partito della gente, tra la gente. I militanti e gli amministratori sono sempre al fianco dei cittadini, delle imprese, dei professionisti, dei lavoratori. Una presenza capillare nei territori che in questi mesi drammatici di emergenza Covid-19 ha garantito la tenuta sociale del nostro Paese e della nostra vasta Provincia“.

La storia di Anna Petrone – continua il Segretario Provinciale – è un esempio meraviglioso di coraggio e servizio al bene comune che ha ispirando cambiamenti normativi, istituzionali e personali. Piero De Luca ha maturato nel corso della sua attività prima professionale e poi politica una vasta conoscenza delle tematiche europee. Potrà pertanto garantire lo svolgimento di attività di coordinamento politico e di riflessione sulle tematiche decisive legate alla nostra partecipazione all’Unione e all’utilizzo efficace dei fondi comunitari previsti per la rinascita post Covid a favore delle grandi sfide che attendono l’Italia ed il nostro territorio del quale egli è portatore d’istanze e risorse: infrastrutture, reti e connessioni, mobilità sostenibile, energia, agroalimentare d’eccellenza, manifatturiero di qualitàA loro un augurio affettuoso di buon lavoro!

– Paola Federico –

2 Commenti

  1. ANGELO MANGO says:

    piero de luca si ricodi del vallo di diano che da decenni il vallo di diano è stato sempre con il partito democratico

Rispondi a Massimo Lorenzi Cancel

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*