Una buca profonda un metro e mezzo circa, si è formata vicino alla carreggiata della Strada Provinciale 36, in località Lago di Palomonte.

A lanciare l’allarme sicurezza sono stati gli operai idraulico forestali della Comunità Montana Alto-Medio Sele e Tanagro di Buccino, che durante i lavori di pulizia dei canali di scolo dell’acqua piovana e il taglio delle erbacce sulla strada, hanno scoperto la presenza della buca accanto ad un vallone che costeggia la strada.

La S.P.36 è una strada ad alta intensità di traffico veicolare poiché collega Palomonte con Buccino, San Gregorio Magno, Ricigliano, Colliano, Oliveto Citra e Contursi Terme. Una buca pericolosissima per gli automobilisti dunque, soprattutto di notte e in condizioni di scarsa visibilità.

I lavori di pulizia della strada hanno fatto emergere anche la presenza di un crollo parziale del muretto che costeggia e protegge un vallone sottostante la strada e utilizzato per irrigare le coltivazioni nei campi.

Intanto però, in attesa che i tecnici della Provincia mettano in sicurezza l’area interessata dal problema, gli operai idraulico forestali hanno delimitato la buca e il muretto, con un nastro per cantieri.

– Mariateresa Conte 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.