Paura ieri a Palomonte per un operaio ebolitano caduto mentre stava effettuando il montaggio delle luminarie per la festa del Santo protettore del paese.

L’uomo ha avuto un malore mentre lavorava ed è caduto dal cestello dell’autocarro da un’altezza di circa 4 metri. Violento l’impatto al suolo, dove ha sbattuto la testa.

Immediati i soccorsi dei sanitari del 118 giunti sul posto. Viste le condizioni critiche, l’uomo è stato portato d’urgenza all’ospedale “Ruggi” di Salerno dove è ricoverato in prognosi riservata.

Sulla dinamica dell’incidente indagano i Carabinieri della Compagnia di Eboli agli ordini del Capitano Emanuele Tanzilli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.