“È in arrivo un finanziamento da 2,5 milioni di euro destinato alla realizzazione del Polo della cultura”, ad annuncialo è l’assessore con delega alla ricostruzione, Diego Famularo (nella foto). L’importante opera pubblica finanziata dalla Regione Campania, sarà realizzata in Località Valle di Palomonte in un’area precedentemente occupata dai fabbricati istallati a seguito del terribile sisma del 1980 che colpì l’Irpina e la Valle del Sele.

Soddisfatta tutta l’amministrazione comunale per l’importante risultato raggiunto guidata dal primo cittadino, Pietro Caporale che parla di “vittoria per l’intera cittadina palomontese”.

Mariateresa Conte –


 

 

Commenti chiusi