Il Comando Stazione del Corpo Forestale di Padula ha scoperto R.A., un 59enne di Padula, mentre tagliava abusivamente legna in un bosco ceduo di proprietà comunale in località Acqua di Ferlo nel territorio di Padula.

L’uomo, dopo aver tagliato le piante con una motosega, le trasportava con il trattore in una zona in pianura dove aveva parcheggiato un camion.

Le Giubbe Verdi hanno sequestrato circa 60 quintali di legna, il trattore, il camion e la motosega.










Il 59enne invece è stato denunciato per furto e danneggiamento alla Procura della Repubblica di Lagonegro, che ha convalidato il sequestro e i reati contestati.

– redazione –


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*