E ‘ stato ritrovato sano e salvo in zona Riofreddo tra Padula e Buonabitacolo Saverio Menta, il ragazzo scomparso ieri.

Il 26enne aveva fatto perdere le sue tracce da ieri pomeriggio, quando si era allontanato da casa senza cellulare. Le ricerche sono scattate dalle prime luci dell’alba, coordinate dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico XIV Delegazione, dai Carabinieri, dal Corpo forestale dei Comandi Stazione di Teggiano e Montesano sulla Marcellana, dai Vigili del Fuoco, dalla Protezione Civile e S.O.R.U. (Sala Operativa Regionale Unificata della Protezione Civile) con il supporto logistico del Centro Operativo della Comunità Montana Vallo di Diano. Il centro di coordinamento è stato allestito presso la sede della Protezione Civile di Padula.

Lieto fine, dunque, per una vicenda che stava destando molta preoccupazione tra i familiari e gli amici dello scomparso.

– Filomena Chiappardo –


  •  Articolo correlato

Padula: Scomparso da ieri un ragazzo, in corso le ricerche


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*