Prenderà il via domani a Padula, presso la Certosa di San Lorenzo, la XXII edizione del festival “Luci della ribalta”. Organizzato dal Comune di Padula con il sostegno della Regione Campania, il festival dedica l’edizione 2020 al tema emblematico “Il silenzio non ha prezzo”.

In contrappunto con la babele di parole retoriche ispirate alla pandemia, un ciclo di conferenze online ed eventi live declina i grandi temi dell’ambiente naturale, della sostenibilità, del paesaggio antropico innovativo, dell’internet dei valori. Filo conduttore trasversale, a bassa voce, un manifesto per madre terra sia nel senso di coniugare ogni singolo intervento, per quanto possibile, con il Genius loci straordinario del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e del Monastero, sia di proporre la Certosa e Padula come “luogo comune” e hub permanente della cultura del rispetto, della tutela e della valorizzazione sostenibile del pianeta.

Al ciclo di conferenze si affiancheranno eventi musicali e reading, con un programma di visite guidate agli ambienti della biblioteca e del monastero attualmente chiusi al pubblico. I webinar saranno moderati da Cristiana Colli giornalista, ricercatore sociale e curatore.

Luca de Biase sarà il primo ospite domani, venerdì 4 settembre, alle ore 12. Filo conduttore dell’intervento: “Il parco è il messaggio”. Conosciamo la madre Terra attraverso i mezzi di comunicazione che abbiamo sviluppato. La qualità dell’ambiente naturale e la qualità dell’ambiente mediatico hanno ormai lo stesso destino.

Luca de Biase è Editor di innovazione a “Il Sole 24 Ore” e a “Nova24”, del quale è fondatore ed ora responsabile, nonché editor della “Vita Nòva”, magazine per tablet. Docente al master di comunicazione della scienza all’Università di Padova, membro del comitato scientifico del master di comunicazione della scienza alla Sissa di Trieste, docente del master Big Data all’università di Pisa e molto altro ancora. Dal 2014 De Biase è componente del Tavolo permanente per l’innovazione e l’Agenda Digitale italiana, membro della Commissione sulle garanzie, i diritti e i doveri per l’uso di internet alla Camera dei Deputati e membro del comitato scientifico per l’Agenda Digitale in Emilia-Romagna.

Tra i suoi libri e pubblicazioni più recenti: “Homo Pluralis – Essere umani nell’era tecnologica”. Scrive e si occupa di giornalismo e nuovi media, innovazione tecnologica, sviluppo territoriale, diritti e doveri sull’uso di internet, mondo delle startup innovative, economia della conoscenza.

È possibile seguire l’evento in streaming sul sito www.ilsilenziononhaprezzo.eu, sulla pagina Facebook e sul canale Youtube de “Il silenzio non ha prezzo”.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*