Padula: il 21 giugno la cerimonia di assegnazione del “Premio Avvocato Pino Paladino”



































L’Ordine degli Avvocati di Lagonegro organizza per venerdì 21 giugno alle ore 16.00, nella Sala Sanseverino della Certosa di San Lorenzo a Padula, un incontro di studio dal titolo “Solidarietà e diritti: l’avvocatura in difesa degli ultimi“.

Gli indirizzi di saluto saranno affidati all’avvocato Gherardo Cappelli, presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Lagonegro, al Presidente del Tribunale di Lagonegro Luigi Pentangelo, all’avvocato Katia Di Palma, delegato della Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza Forense, all’avvocato Giampaolo Brienza, componente del Consiglio Nazionale Forense, al sindaco di Padula Paolo Imparato, a quello di Sala Consilina Francesco Cavallone e al presidente della BCC Buonabitacolo Pasquale Gentile.

Gli interventi saranno a cura dell’avvocato Antonino Galletti, presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma, dell’avvocato Maria Masi, vicepresidente del Consiglio Nazionale Forense, dell’avvocato Vinicio Nardo, presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Milano, e dell’avvocato Nicolino Zaffina, consigliere di amministrazione della Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza Forense.








All’incontro seguirà la cerimonia di assegnazione del “Premio Avvocato Pino Paladino” curata dagli avvocati Antonio Rienzo e Katia Di Palma.

La partecipazione all’incontro comporterà l’assegnazione di 4 crediti formativi di deontologia.

– Chiara Di Miele –



































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*