convegno padula 03Si è tenuto ieri, presso l’Hotel Certosa a Padula, il convegno “La fede nella tradizione viva della Chiesa”, organizzato dall’Ufficio Scuola, IRC, Progetto Culturale della Diocesi di Teggiano – Policastro che ha dato inizio al secondo anno del percorso di formazione per operatori pastorali.

Rosanna Lombardi, segretario unitario del percorso di formazione, ha moderato e introdotto i lavori, ricordando che, come lo scorso anno, il cammino formativo sarà articolato secondo tre ambiti (biblico, dogmatico, morale) e la conclusione, “Abitiamo la fede”, sarà celebrata al Santuario di Pietrasanta di S. Giovanni a Piro il 28 maggio, con la consegna dei mandati. Don Giuseppe Radesca, Direttore Ufficio Scuola, IRC, Progetto Culturale, ha sottolineato che “la Tradizione non è qualcosa di vetusto, da custodire in un museo, ma è un’esperienza dello Spirito”. “Siamo chiamati a metterci sempre in cammino, a percorrere i sentieri dello spirito – ha evidenziato Don Giuseppe Radesca – a riconoscere la presenza di Dio nella storia, a metterci in ascolto della Sua rivelazione nell’obbedienza della fede”. A prendere poi la parola è stato il prof. Dario Vitali della Pontificia Università Gregoriana di Roma, con una relazione dal titolo: “Chiesa Santa: comunità di fede, speranza e carità”.

Le conclusioni sono state affidate a Mons. Antonio De Luca, Vescovo di Teggiano – Policastro che ha richiamato i presenti alla gioia di essere conquistati per sempre da Gesù Cristo e ad accogliere con fiducia la sfida dell’educazione, prendendo per mano e accompagnando i fratelli nel Mistero, sapendo aspettare senza fretta i frutti del cammino che si intraprende. convegno padula 02

– Filomena Chiappardo – ondanews –

 

Commenti chiusi