In occasione della trentunesima edizione delle Giornate Europee del Patrimonio, sabato prossimo sarà possibile visitare la Certosa di San Lorenzo di Padula al prezzo simbolico di un euro. La manifestazione, ideata nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea, persegue  l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee. Si tratta di un’occasione di straordinaria importanza per riaffermare, presso l’opinione pubblica, il ruolo centrale della cultura nelle dinamiche sociali italiane.

Tutti i musei, i monumenti e le aree archeologiche statali saranno aperti al pubblico per l’intera giornata e con apertura prolungata fino alle 24,  al prezzo simbolico di 1 euro.

Sul territorio di Salerno e Avellino la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici, diretta da Gennaro Miccio, ha organizzato per sabato 20 settembre 2014, dalle ore 20 alle 24, le aperture straordinarie e gratuite dei seguenti siti: Complesso Monumentale di San Pietro a Corte e Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana a Salerno e del Carcere Borbonico ad Avellino.

– redazione – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.