La Certosa di Padula al centro dell’interesse di Confindustria Salerno. Questa mattina, presso la sede associativa e in occasione della conferenza stampa di presentazione dell’ VIII Premio Best Practices per l’Innovazione, il presidente di Confindustria Salerno, Mauro Maccauro, ha lanciato una raccolta di capitale per il restauro di cinque volumi storici allocati nell’ appartamento del Priore della Certosa di Padula. L’iniziativa verrà portata avanti attraverso la piattaforma “Derev.”

Quest’anno per la prima volta viene lanciato un processo di crowdfunding che va verso due direzioni: da un lato si punta a sostenere una giovane start up individuando i fondi necessari a sviluppare e commercializzare l’idea di business;  dall’altro di valorizzare il patrimonio culturale attraverso una raccolta fondi dedicata al restauro di due opere d’arte di fama nazionale.

Il Premio, di rilievo nazionale, è in programma per il 12 e 13 giugno presso il Teatro Antonio Ghirelli a Salerno.

– redazione –


 

 

 

Commenti chiusi