Si è chiuso, dopo due mesi di attività, il campo estivo per ragazzi, organizzato dall’Assessorato alle Politiche giovanili della Città di Padula in collaborazione con l’Associazione Amici di Padula.

“Anche quest’anno sono molto soddisfatta del risultato ottenuto: hanno partecipato circa 80 ragazzi, che con grande entusiasmo hanno svolto varie attività anche al di fuori del campo e di Padula, come escursioni e visite guidate”, riferisce l’assessore alle Politiche giovanili Michela Cimino.

“Voglio ringraziare il presidente dell’Associazione Amici di Padula, Vincenzo Spinelli, i suoi collaboratori, il personale che ha realizzato le tante  attività con i  ragazzi, Mariagrazia Comuniello, Rosa De Stefano e tutti i giovani che, in forma di volontariato, hanno contribuito con impegno ed energia – conclude l’assessore Cimino – Un sentito grazie ai ragazzi e alle loro famiglie per la bella esperienza che insieme abbiamo vissuto in questi mesi”.

Appuntamento dunque al prossimo anno con il campo estivo, un progetto di grande importanza che ha come finalità l’aggregazione dei ragazzi dopo la chiusura delle attività didattiche, proponendo momenti, oltre che di socializzazione , anche di conoscenza del territorio nel quale i ragazzi vivono.

– Filomena Chiappardo –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.