festa patata rossa montagna padula 03La “Festa della patata rossa di montagna” si conferma tra gli appuntamenti maggiormente attesi e riusciti dell’estate di Padula e del Vallo di Diano. A degustare le pietanze a base di patata rossa sono stati davvero in tantissimi: giudizi decisamente positivi per i piatti preparati dal Bar Route 77, dal Bar Baby Luna, dall’Hotel Villa Cosilinum, dal Caffè Joe Petrosino e dall’Alimentari Petrizzo.

Gnocchi, tacos con carne e patate, caciocavallo arrostito con speck e patate, patate e baccalà, foccaccia con patate e peperoni e le zeppole sono tra le pietanze che hanno deliziato i palati, esaltando tutte le qualità della “patata del Romito”, coltivata a 1100 metri di altezza. Molto soddisfatto del risultato ottenuto è Giovanni Cancellaro, titolare dell’Hotel Villa Cosilinum e anima della festa, un impegno che ormai da anni porta avanti con entusiasmo e passione: “Voglio ringraziare tutto lo staff che mi ha supportato ed aiutato nella realizzazione di questa importante manifestazione. Credo che la festa possa crescere ancora di più, raggiungendo risultati ancora più importanti. Sono contento: la gente ha avuto modo di degustare i piatti in un ambiente caratterizzato da amicizia, divertimento e buona musica, trascorrendo tre serate nel centro storico di Padula”.

Ospite d’onore dell’ultima sera è stata la senatrice statunitense Donna Lupardo, che è rimasta particolarmente colpita dall’ottima cucina e dai gustosi piatti a base di patata rossa.

– Filomena Chiappardo –

festa patata rossa montagna padula 01 festa patata rossa montagna padula 02


  •  Articolo correlato

19/08/2014 – La senatrice statunitense Donna Lupardo in visita alla Città di Padula


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*