Particolarmente ricco di manifestazioni il week end che sta per aprirsi a Padula e che dà il via agli eventi inseriti nel cartellone natalizio realizzato dall’Assessorato alla Cultura, Turismo e Spettacolo della Città di Padula in collaborazione con le Associazioni che operano sul territorio, ma anche con sodalizi, artisti e scrittori attivi sull’intero territorio nazionale.

Domenica 14 dicembre alle ore 19.00 a Padula si apriranno al pubblico, in via del tutto eccezionale, le porte dei locali del posto di guardia e del portinaio della Certosa di San Lorenzo con il taglio del nastro della Mostra fotografica dal titolo “HOMEFLOWERS a new life” di Maurizio Veloppi.

L’artista romano porterà in esposizione uno dei suoi ultimi capolavori, un portfolio di quindici splendide immagini frutto di un suo continuo studio sulla ricerca e sulla verifica delle possibilità di interpretazione e applicazione fotografica del pensiero artistico che hanno connotato le teorie dell’arte moderna.

StampaCitando la pregevole recensione di Marco Romualdi, la mostra che verrà presentata è “Non “fiori di casa” ma “fiori del proprio io”, fiori immaginari per raccontare uno stato emozionale dominato da ricordi di profumi, da squarci di colore, da frammenti della memoria visiva evocativi di sensazioni, meglio di sollecitazione dei sensi”.

La mostra, organizzata in collaborazione con l’Associazione Fotografi Ambulanti e fortemente voluta dall’Assessore Tiziana Bove Ferrigno, si svolge nell’ambito del programma delle manifestazioni natalizie e si protrarrà fino al 31 gennaio 2015 con ingresso gratuito.

Dopo l’apertura ufficiale, a seguire, sarà possibile “assaporare” le immagini insieme ai vini offerti dalle Aziende Tenuta Adolfo Spada, Santa Margherita e Santacosta e serviti dagli amici dell’Associazione LUIS Wine & Dine Events.

– Filomena Chiappardo –


 

Scrivi un commento. Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamatori e razzisti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*