Il sindaco Elio Guadagno, con apposita ordinanza sindacale, ha emanato nuove disposizioni da adottare sul territorio comunale di Ottati con effetto immediato e fino al 16 gennaio.

Sono vietati gli eventi pubblici e privati e annullati tutti gli eventi pubblici e privati già organizzati. Tutte le persone che si trovano fuori regione e arrivano nel territorio comunale di Ottati, nonché tutti coloro che si recano fuori regione per poi rientrare ad Ottati, hanno l’obbligo di comunicare l’arrivo in paese almeno 48 ore prima, telefonicamente al numero 333/7744848 oppure a mezzo PEC all’indirizzo protocollo.ottati@asmepec.it, e trasmettere copia di un referto di negatività al Covid-19 con data non antecedente alle 48 ore precedenti l’arrivo.

La nuova ordinanza prevede la chiusura di tutte le attività commerciali dalle ore 20 alle ore 5 e resta consentita, fino alle ore 22, la ristorazione esclusivamente con la modalità della consegna a domicilio e l’asporto. Inoltre è prevista l’adozione e la conservazione per 30 giorni da parte delle attività commerciali di un registro su cui annotare gli ingressi.

Chiuso al pubblico il Municipio, salvo per l’espletamento di servizi indifferibili e urgenti, previo appuntamento telefonico allo 0828/966002 e negli orari di apertura, ma comunque muniti di Green Pass. Sono sospesi il mercato settimanale, la vendita ambulante sul territorio comunale, le attività di diletto ed associazionismo che si svolgono nel Centro Sociale Comunale nonché nella Biblioteca Comunale.

E’ fatto divieto di accesso ai parenti e visitatori a strutture di ospitalità e lungo degenza.

Restano in vigore tutte le altre disposizioni impartite dagli organi nazionali e regionali competenti in materia sanitaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano